9.2.05

E anche per i rifiuti scatta la proroga

Gian Antonio Stella

Le ecoballe fatte coi rifiuti misti triturati, prodotte dai 7 impianti «Cdr» campani e oggi accumulate sono ormai 2,6 milioni. A metterle una in fila all'altra, ha calcolato il Corriere del Mezzogiorno , arriverebbero da Napoli a Londra. E per smaltirle tutte, secondo la Fibe, il consorzio di imprese che tenta di gestire l'«affaire», un inceneritore dovrebbe lavorare 56 anni. Due inceneritori, 28 anni a testa. Per non dire delle nuove ecoballe prodotte ogni giorno e destinate ad aggiungersi alle vecchie.

per l'intero articolo http://www.corriere.it/edicola/index.jsp?path=INTERNI&doc=T42T1

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>