1.10.16

Pippone #referendum (uno scassamento di cabasisi lungo due mesi)

Non ho visto la TV ieri sera. Mi sono perso lo scontro Renzi/Zagrebelsky e non mi spiace. Non credo che ne fruirò neppure on demand.
Leggo ovunque che Renzi ha maramaldeggiato. Era inevitabile e questa è la ragione per la quale ho perso la trasmissione. Mi avrebbe fatto male vedere un signore che stimo e rispetto come Zagrebelsky buttato nel tritacarne mediatico (e mediocratico!)
I sostenitori pensanti del "no" continuano a darsi martellate da soli.
Se alla fine vinceranno è perché in questa Italia tripolare pentastellati e destre insieme hanno la maggioranza.
Delle buone ragioni per il "no" di Zagrebelsky non frega niente a nessuno.
Emblematico il comportamento di individui inqualificabili come Schifani che saltimbeccano spudoratamente da una parte all'altra.
Ormai si tratta solo di un referendum pro o contro il "furbo" parolaio fiorentino che, proprio come il "furbo" D'Alema, è caduto nel trappolone del traffico di accordi con la destra berlusconiana ed è rimasto con il cerino in mano.
https://www.facebook.com/fabrizio.garlaschelli/posts/10211135063478747

Alessandro Gilioli: Stiamo diventando tutti piu scemi? (L'Epresso)




Micromega La verità sul referendum di Raniero La Valle

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>