12.4.12

Tesorieri e fondi pubblici. Volano gli stracci e poi?

Much Ado About Nothing . Molto rumore per nulla.
Molte parole per non approdare a niente. I partiti si sono appropriati dei nostri soldi fottendosene del referendum popolare contrario al loro finanziamento pubblico. Con un escamotage truffaldino hanno definito "rimborso elettorale" i soldi sottratti alle casse dello Stato.
Peccato che anche questo cosiddetto rimborso sia risultato quattro o cinque volte superiore ai soldi effettivamente spesi. Peccato che abbiano fatto in modo di non dovere rendere conto a nessuno del quanto e del come veniva utilizzato questo spropositato cumulo di milioni di euro "rubato" dalle tasche dei cittadini.
Se i magistrati troveranno reati saranno in qualche modo collaterali. La vera truffa non potrà mai essere perseguita perchè i truffatori, tutti insieme, amorevolmente, si sono fatti una legge ad hoc per coprirla.

Ora tocca alla Lega. Volano gli stracci: "il trota", troppo coglione anche per godersi in tranquillità i tredicimila euro mensili di consigliere regionale senza dover fare una beata mazza. Aveva pure bisogno dell'argent de poche (migliaia di euro in cambio di scontrini) prelevato direttamente dalle casse della lega dai suoi autisti. Magari, ma non è certo, "mamma Ebe" (la Rosy Mauro) badante del Boss(i) e per tale merito elevata a vicepresidente del Senato.
Scommettiamo che voleranno lì vicino da dove sono decollati e non si faranno neppure troppo male atterrando?

Volano come stracci i Tesorieri ovviamente, ma volete che non si siano messi da parte, ben nascosti da qualche parte nel mondo, di che garantirsi una serena vecchiaia?

Mai sapremo fino in fondo chi ha davvero goduto dei nostri soldi finiti in gran parte all'estero e soprattutto chi ne godrà in futuro.
Non solo i tesorieri, certamente. Troppo comoda pensare che abbiano fatto tutto da soli.

Ora qualcuno vuol farci credere che i partiti rinunceranno a una parte del maltolto.
Ma va là! Con la scusa che altrimenti potrebbero scendere in campo solo i "ricchi" i "politici" (anche quelli locali) stanno già ravanando per mantenere le cose come stanno. Non li sfiora neanche l'idea che dovrebbero restituire quanto hanno rubato - legalmente, per carità! (Rubare legalmente è ciò che fanno anche le banche, le assicurazioni, i finanzieri-speculatori, tutti coloro insomma che possono permettersi di adeguare la legislazione alle loro esigenze. Associazioni a delinquere legalizzate).
Comunque staremo a vedere.

E intanto la merda sale...
...

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>