26.1.05

Violenza contro le donne

Da una recente ricerca rappresentativa condotta dal BMFSFJ (2004 - Lebenssituation, Sicherheit und Gesundheit von Frauen in Deutschland) risulta che in Germania il 40%delle donne - a partire dal 16o anno di età –è vittima di maltrattamenti e/o violenze sessuali. Fra le donne d’origine straniera intervistate, ben il 52% delle turche (il gruppo femminile in stragrande maggioranza, seguito dalle italiane, dalle greche, dalle polacche, da donne dell’ex-Jugoslavia) dichiara di aver subito molestie sessuali, il 45% crudeltà psichiche, il 40% maltrattamenti fisici, e il 9% coercizioni sessuali e/o stupri. Fra le donne provenienti dall’Europa orientale (presumibilmente più numerose delle cifre ufficiali, a causa dell’immigrazione clandestina, in particolare da Polonia, Ucraina, Repubblica Ceca, Lettonia, Lituania e Romania, ad opera di organizzazioni attive nello sfruttamento della prostituzione e in attività criminali correlate), il 54% ha subito molestie sessuali, il 44% crudeltà psichiche, il 35% maltrattamenti fisici , il 14% stupri, coercizioni sessuali. http://www.mclink.it/com/inform/art/05n019az.htm

Dati simili erano emersi in una ricerca dello scorso anno in tutta la "civilissima" Europa.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>