6.3.12

Ier sira dal Mario... Puttanesca a modo mio

"Ier sira dal Mario m'sö fat üna pütanona meravigliûsa..."

Era certamente una puttanesca, visto che "il Mario" è un ristorante abbastanza popolare e il signore che parlava con l'amico aveva una certa età  - e poi entrambi hanno continuato a parlare di cibo.
Comunque sia mi è venuta voglia di una puttanesca e così anch'io me la sono fatta...
Mentre cuociono 80 grammi di penne: soffriggere dolcemente in una padellotta uno spicchietto d'aglio stemperandolo in poco olio extravergine insieme ad una acciuga sott'olio e mezzo peperoncino rosso (fresco nel mio caso).
Aggiungere qualche cucchiaio di passata di pomodoro (me ne avevano regalato un vasetto di fatta in casa, ma si può preparare una salsa con pomodori freschi o semplicemente usare qualche pomodorino pizzutello o ciliegino tagliato), tre o quattro fettine di melanzana grigliata tagliate a listarelle, se l'avete qualche pezzettino di melanzana sott'olio (le avevo entrambe e le ho messe, ma possono bastare le prime - velocemente realizzabili su una griglia - o le seconde), una decina di mezze olive nere (o come si preferisce), quattro o cinque capperi sotto sale anche loro tagliati a metà. Aggiustare di sale.
Il prezzemolo, facoltativo, sta dappertutto come Montezemolo.
Scolare la pasta molto al dente e terminare la cottura nel sughetto aggiungendo, se necessario, un po' d'acqua di cottura.
Impiattare e spolverare con un cucchiaio di formaggio grattugiato (pecorino, grana, o ricotta salata, come più aggrada)
Evidentemente trattasi di gustoso piatto unico per single. Raddoppiare le dosi se siete in due, ovvio.
Io l'ho accompagnato con un bicchiere di rosato Montepulciano d'Abruzzo Cerasuolo.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>