15.10.11

Indignati, incazzati, facinorosi, teppisti, black bloc (o seplicemente provocatori?)... e a Roma scene di ordinaria guerriglia

Scontri a Roma. Come sempre ci distinguiamo nel peggio. A Berlino, Londra, Parigi, Madrid le manifestazioni si sono svolte, belle, senza incidenti.
La stessa cosa sarebbe accaduta anche da noi se un pugno di provocatori probabilmente istigati da qualcuno che ha interesse a mandare in vacca la protesta non avesse fatto ancora una volta il solito vecchio gioco.

Che si possa essere così incazzati da voler passare alle vie di fatto non è di per sé impossibile. Le modalità di questa violenza però sono sempre quelle, arcinote, viste e riviste tante volte, capaci solo di oscurare e screditare la protesta, magari utopica e sterile, ma legittima.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>