20.10.11

Morte di un satrapo. Un'immagine che entrerà nella storia


Questa immagine di Gheddafi (ferito o già morto?) non mi rallegra.
Solleva il fatto che i libici,  finalmente liberati dalla sua ingombrante presenza, potranno riprendere il cammino verso una normalità che sembra ancora incerta e lontana.
Sconcerta che solo poco più di un anno fa (era la fine di agosto del 2010) sia stato accolto a Roma da 500 "hostess" pagate 70 euro l'una e da un Berlusconi entusiasta.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>