29.12.09

Pavia. L'aria cattiva che respiriamo

I limiti di Pm10 - di 50 microgrammi
di polveri sottili per metrocubo
di aria - superati 4 volte negli ultimi giorni (fonte Arpa)

Oggi La Provincia Pavese ospita due pistolotti carichi di buone intenzioni relativi allo sviluppo sostenibile nel comune di Pavia. Uno è di Massimo Valdati Assessore all'Ambiente, Sviluppo Sostenibile, Sanità, Partecipazione e Decentramento del Comune di Pavia, Componente del direttivo di Coordinamento Nazionale Agende21 Locali. L'altro del sindaco Alessandro Cattaneo. Parlano di qualità dell'aria, salute e ambiente. Parole e poco più.
Sfiga vuole che lo stesso giornale pubblichi anche un altro articolo dove vien fuori come Pavia si collochi, poco invidiabilmente, al diciannovesimo posto tra i capoluoghi più inquinati, condividendo i primi venti posti in classifica con ben quindici altre città della così detta padania.
Il Pm10 (le polveri sottili dell'inquinamento urbano, responsabili di malattie dell'apparato respiratorio) ha superato i limiti di tollerabilità consentiti già 49 giorni soltanto a metà aprile. Le giornate di superamento consentite dalle disposizioni europee sono 35 in un anno poi scattano le multe! L'intenzione dell'Unione Europea - per il momento sospesa - è di ridurli a 7.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>