19.8.08

The Dark Side

Stile libero Big
Einaudi
pp. 528
€ 16,50
ISBN 8806183206

James Ellroy, Eraldo Baldini, Carlo Lucarelli, James Crumley, Giovanni Arduino, Jeffery W. Deaver, Piero Colaprico, James Grady, Giancarlo De Cataldo, James W. Hall, Stephen King, Giampiero Rigosi, Ed McBain, Flavio Soriga, Ian Rankin, Simona Vinci, Robert Silverberg, Wu Ming, F. X. Toole

a cura di Roberto Santachiara

Crime fiction di autori italiani e americani messi insieme per Einaudi, stile libero.

Roberto Santachiara, agente letterario pavese, raccoglie, in un unico libro, il lato oscuro di 19 scrittori di cui otto, più il collettivo Wu Ming, italiani.
Gli stranieri sono tra i più quotati del genere: Crumley, Deaver, Ellroy (presente con un rendiconto delle sue giovanili sregolatezze), Grady, Hall, King, McBain, Rankin, Silverberg (autore di fantascienza), Toole.
Poco oltre la metà del libro Stephen King con Il sogno di Harwey da ragione, meglio di ogni altro, del titolo. In tredici paginette tratteggia una situazione, personaggi, paesaggi, atmosfere. Evoca senza nulla dire. Sei tu lettore, lupus in fabula, a riempire i vuoti, proprio come deve essere, affondando in paure irrazionali. Non a caso produce best seller.
Arduino, Baldini, Colaprico, De Cataldo, Lucarelli, Rigosi, Soriga, Vinci, Wu Ming producono testi disuguali. Eccellente Lucarelli, piacevoli i Wu Ming, gli altri così così, a parte le buone scritture di Baldini e Rigosi. Decisamente più incisivi gli stranieri. Hanno mestiere e si sente.
Se il ricordo è un metro di giudizio, questa antologia non supera la prova. La maggior parte dei racconti si perde quasi subito nella memoria. Ciò nonostante la lettura è, nel complesso, gradevole.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>