14.3.06

Le mutande dei candidati

vignetta GiannelliVignetta di Giannelli sul Corriere

Stasera... La grande attesa per lo scontro tra Prodi e il cavaliere sfocerà nel primo round. Così, d'acchito, vien da pensare "chi se ne frega". Non diranno niente di nuovo. I giornali, sempre più marginali rispetto alla TV, ci informano anche del tipo di mutande che indossano i leader. Secondo le statistiche s'interessano di politica meno di quattro milioni d'italiani. Non è a loro che si rivolgono i contendenti. Gli sforzi degli staff elettorali sono per quanti eccederanno questo numero davanti al piccolo schermo. Domani vedremo se tanti o pochi e se tutto il can-can sui confronti televisivi vale la pena. Che noia!

Intanto nel mondo reale centinaia di migliaia di immigrati sono in coda da ieri sera davanti agli uffici postali per contendersi i 170mila ingressi messi in palio dal governo. Gli sportelli si apriranno alle 14.30 e solo un lavoratore straniero su dieci ha qualche speranza d'ottenere un permesso. Anche da queste cose si misura l'inciviltà di una nazione.
Vedere in proposito l'articolo di Chiara Saraceno La lotteria della vergogna su La Stampa.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>