11.3.09

Niente più BLOG... e voto unico in parlamento

Da qualche giorno non pubblico più perché classificato (forse erroneamente e se ne scusano!) "blog di spam". Evidente che non lo è! Che strano: mi si dice che avviene in automatico e può succedere. Si, ma c'é sempre una ragione a tutto e sembra vago accampare, dopo anni di regolari pubblicazioni, "algoritmi errati".
Paranoico io? Probabilmente, però sospettare è legittimo in un paese dove i parlamentari vengono eletti per chiamata nominale dei capi partito ed ora si vorrebbe eliminarne anche il voto individuale alle camere. Che diamine! Basta il consenso del capogruppo per tutti e si sveltiscono le scelte... o no? Democrazia in salsa berlusconiana.
Nucleare, cementificazione, ponte sullo stretto... chi più ne ha ne metta (ormai sono tante le boiate giornaliere che non si riesce più neppure a starci dietro). Bisogna far presto, il cavaliere ha fretta! Cosa servono una caterva di costosi parlamentari quasi sempre assenti? Ma dimezzare le paghe no è?
Vado un momentino a vomitare e poi torno.
Ah dimenticavo! Prolificano anche le più assurde proposte di leggi BLOGicide. Ultima della serie: Internet, ecco la legge Carlucci

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>