15.5.13

Lega-PDL-PD solidali brigano per aumentarsi gli stipendi in Regione

Non tirate monetine ai consiglieri lumbard... raccoglierebbero anche quelle!
Non paghi delle spese folli, dei rimborsi scandalosi delle inchieste in corso i consiglieri lombardi tentano di recuperare, con gli interessi, il piccolo taglio ai loro esorbitanti stipendi decretato da Monti.
Hanno ben pensato, i furbetti, di inventarsi un bonus forfettario che porterebbe i loro rimborsi dagli attuali 2800 euro netti mensili a 4500-6000 e passa (a secondo della provenienza geografica regionale) per vitto, alloggio e trasporti. In aggiunta, beninteso allo stipendio. (Vedi sole24ore: Lombardia, i consiglieri si tagliano lo stipendio ...)
Un bel trucchetto per continuare a intascarsi quanto e più di prima rimanendo mediamente oltre quota 10000 euro procapite (indennità di funzione escluse).
Unici ad opporsi alla proposta bipartisan i consiglieri M5s che il presidente del parlamentino lombardo Raffaele Cattaneo ha tacciato di "immaturità istituzionale" per la scarsa collaboratività... alla mangiatoria.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>