6.2.06

Silvio & Doppio W

A Berlusconi victory would be as damaging as was Bush's
Tristram Hunt
In typically vulgar style, Silvio Berlusconi committed himself last week to sexual abstinence until the Italian general election on April 9. Unfortunately, Mrs Berlusconi's well-earned break promises to come at the expense of European politics. For a determined Berlusconi could well win himself another term in office.
Some 15 months ago the global progressive community headed to America in a forlorn attempt to unseat President Bush. From Europe, Canada and Asia thousands of angry activists joined the Democrat campaign. Even the Guardian got in on the act by targeting the voters of Clark County, Ohio. Now, with greater effort, the same campaigning enthusiasm needs to be directed towards Italy - as with the US elections, as much for our sakes as for theirs. The Guardian

La vittoria di Berlusconi potrebbe essere altrettanto dannosa di quella di Bush.
Nel suo tipico stile volgare Silvio Berlusconi si è impegnato la settimana scorsa a non fare più sesso fino alle elezioni politiche del 9 aprile. Sfortunatamente, questa pausa rischia di costare molto all'Europa permettendo a Berlusconi di vincere di nuovo le elezioni. Quindici mesi fa la comunità progressista internazionale aveva vanamente tentato di fare perdere il presidente Bush. Dall'Europa al Canada e all'Asia, migliaia di attivisti si erano impegnati in questa campagna. Ora, lo stesso impegno va diretto contro l'Italia. internazionale.it

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>