21.11.08

Vaudeville alla commissione vigilanza RAI. E bravo Villari!

Villari allieta i commissari a "salvaguardia delle istituzioni"

Sponsorizzato da Mastella che vanta d'averlo scoperto - e la scuola si vede - ha deciso di tenersi incollato alla sedia di presidente. Non capita mica tutti i giorni!
Apparentemente ha ciulato tutti, ma di sicuro un impresario ci sarà alle sue spalle...

Intanto prosegue lo sport preferito dalla sinistra: scannarsi a vicenda. Veltroni-D'Alema, Latorre-dipietristi ecc.

Ovviamente alla stragrande maggioranza degli italiani non frega una beata mazza né della commissione di vigilanza, né di Villari, né della Rai. Forse i così detti "utenti del servizio pubblico" vorrebbero solo potere non pagare più il canone per un servizio privato del presidente del consiglio spalleggiato dalla pochezza della "opposizione". O forse hanno fatto il callo a tante nefandezze che non gli importa più ninte di niente.
Se la cantano e se la ballano nelle stanze del potere e nelle redazioni mentre i conti li paghiamo tutti noi.
PS. Se vi interessa leggetevi il commento di Pancho Pardi Villari, servitù volontaria

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>