10.12.05

"annichiliscilo porcoddio"

fotogramma del videoNassiriya 2004. Tiro al bersaglio sul nemico in fuga ed espressioni colorite dei "nostri ragazzi" in "missione di pace".
Come in un videogame si esaltano nel gioco spara-spara con armi vere: "preso!" "evvai!"
Si dirà, come sempre, che la guerra è guerra. Si, e i soldati sono soldati, ragazzotti con il testosterone a mille e una gran voglia di uccidere, altroché balle!
Il video prodotto da rainews24 è un buon spaccato, sganciato dalla retorica, dell'atmosfera al fronte. Le Iene non hanno potuto mandarlo in onda perché il loro editore (tutti sanno chi è) non lo ha ritenuto opportuno. Guardatevelo!

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Dio Salvi il Nostro Esercito, Balurado contro i rozzi Comunisti!

Anonimo ha detto...

porcoddiooooooooo

Anonimo ha detto...

ma ando sta sto video? cmq ricordate giocare a un FPS è un'altra cosa che farlo per davvero, la vita è sempre preziosa, non bisogna prendersela con il primo che capita, un uomo deve essere punito per quello che ha commesso e pagarla dura ma uccidere è sempre sbagliato, cmq porcoddio sempre

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>