3.1.09

La morte di Facebook



Tempi duri per i Social Network. La Community paga poco (vedi articolo di Alessandro Longo).
Sembra che Facebook sia particolarmente a rischio e pensi di batter cassa agli utenti o ridurre i servizi gratuiti.
Personalmente me ne importa poco. Nonostante tutto l'impegno di nomi illustri per analizzare il fenomeno del boom di adesioni anche in Italia (fanalino di coda nell'uso "intelligente" di Internet), Facebook continua a sembrarmi una, magari simpatica, cagata.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>