29.9.05

Sinistra pia

Vauro - il manifestoCattolico e credente non sono sinonimi
[...] Si tratta di credenti che sui temi della «natura umana» e del rapporto uomo-donna, sulle relazioni interpersonali sessuali e non sessuali, la pensano in un modo differente dalla dottrina della Chiesa, interpretata dalla Cei. Una dottrina che è debitrice di una antropologia anacronistica, inadeguata rispetto alla sensibilità oltre che alla riflessione scientifica del nostro tempo.
Gian Enrico Rusconi
la stampa .it

E poi ci sono anche i non credenti per niente. Sembrava un diritto acquisito quello di non credere, ma a quanto pare in questi tempi di ritorno a dio-patria-famiglia è delittuoso. Anche il buon Fassino sente il bisogno d'esprimere la sua vicinanza ai gesuiti che, da parte loro, sembrano ricordarlo come un "lungagnone puntiglioso" (bruttino come giudizio, se è vero che l'hanno detto).
Vatti a fidar dei preti!

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>