25.2.05

Anni cinquanta

Un tuffo nel passato l'italica informazione in questi giorni.

Parlamento fermo per i funerali del Gius onde permettere ai vip della politica di partecipare. Per carità don Giussani, fondatore di "Comunione e Liberazione" e tante altre cose, è stato sicuramente un uomo di grande valore. Però la televisione pubblica, che rifiuta di fare la diretta a una manifestazione pacifista, con cinquecentomila partecipanti, in favore di una giornalista sequestrata in Iraq, ci ha fatto sorbire la diretta dell'intera cerimonia funebre dal Duomo di Milano, spottone elettorale per l'attuale governo. Siamo un paese civile?

Poi a un papa che ormai più virtuale non si può fanno la tracheotomia. Rincrese: auguri sinceri! Ma... possibile che i nostri giornali non riescano più a parlare d'altro, sbrodolando chilometri di coccodrilli funebri a corpo vivo. Vomitevole.
GLi hanno pure fatto scrivere un libro al povero papa, e gli attribuiscono affermazioni lontane dal suo modo di pensare, almeno per come lo conoscevamo. Il peggio è che a hanno venduto l’esclusiva del "suo" ultimo libro, “Memoria e identità” alla BILD ZEITUNG, il giornale tedesco che pubblica ogni giorno in prima pagina foto di donnine nude!

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>