23.10.05

Libertà di stampa

Dalla classifica della "casa della libertà" (Freedom House), quella vera, alla classifica di Reporters senza frontiere (Reporters Without Borders), l’Italia migliora la propria posizione. Quarantaduesima, tra Costarica e Macedonia, non settantasettesima. Però peggiora rispetto alla collocazione dello scorso anno in questo stesso elenco. Rimane davanti agli Stati Uniti, ma ultima in Europa.
Circa l’attendibilità di queste classifiche, già ampiamente riportate negli spettacoli e negli articoli di Grillo, ognuno può giudicare da sé andando direttamente a vedere i criteri di compilazione sui siti dei compilanti (Global Press Freedom Declines. Quatrième classement mondial de la liberté de la presse). Questo è il bello di Internet: si possono verificare le notizie alla fonte. Le bufale abbondano, ma con un po' di pratica, affinando la ricerca e verificando l'attendibilità dei siti, si possono riconoscere.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>