23.4.09

Gita in Abruzzo

La passione per i cappellini e per gli show non abbandona il nostro premier

Tanto per far scena e aumentare lo share Berlusconi ha caricato in autobus la sua scolaresca di ministri e l'ha portata a L'Aquila. (Chissà che gioia per quelli che vivono nel fango, senza stufe e senza docce!) Lì ha stanziato 8 miliardi di euro da dare in tre anni ai terremotati, promettendo che non ci saranno nuove tasse - specialmente per i ricchi. Non si sa però da dove salteranno fuori tutti questi sodi. Lo spocchioso Tremonti si è limitato a dire che li hanno, bastano e avanzano per far tutto, anche il ponte sullo stretto di Messina. Tutto va bene insomma, pure la crisi finanziaria è dietro alle spalle. Ottimismo è la parola d'ordine. Non allo stesso modo la pensano gli economisti. Tutto va bene è proprio il titolo dell'articolo di Galapagos su il manifesto. Ma anche Deaglio su La Stampa in Solidarietà e referendum non sembra così tranquillo.
Il nostro presidente del consiglio ha avuto infine una grande pensata. Perché non portare in Abruzzo anche il G8? Meno problemi di sicurezza, ha detto. I No Global non avranno il coraggio di venire a rompere i coglioni anche qui. Fuuurbo!

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget
© Il copyright degli articoli è libero. Chiunque può riprodurli, purché il testo sia seguito dall'indicazione: “tratto da http://notizieoggi.blogspot.com”. Fotografie, immagini e video presenti su Giornale-notizieoggi sono, quando non autoprodotti, prelevati da Internet, quindi considerati di pubblico dominio. I soggetti o gli autori, qualora lo ritengano, possono comunque richiederne la rimozione.

Questo BLOG non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001
 
>>>